BURUNDI
Mostra l'articolo per intero...
 
Burundi: elezioni generali, presidente Assemblea nazionale Rwasa designato candidato del partito di opposizione Cnl (2)
 
 
Bujumbura, 17 feb 09:27 - (Agenzia Nova) - Il Burundi è uno dei paesi più poveri del mondo e nel 2015 ha perso i finanziamenti dei donatori dopo la violenza politica che ha seguito le elezioni del luglio dello stesso anno, che videro l’attuale presidente Nkurunziza ricandidarsi per un terzo mandato non previsto dalla Costituzione. Le violenze che seguirono hanno provocato 1.200 morti e 400 mila sfollati. Lo scorso fine settimana la Commissione per la verità e la riconciliazione ha rinvenuto più di 6 mila corpi seppelliti in sei fosse comuni nella provincia di Karusi, nel nord del paese. Lo ha riferito in conferenza stampa il presidente della commissione, Pierre Claver Ndayicariye. La commissione governativa è stata istituita nel 2014 per indagare sulle atrocità commesse dal 1885 fino al 2008, quando fu stipulato un accordo di pace per porre fine al conflitto civile scoppiato nel 1993 e concluso nel 2005. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..