ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: Cremlino, sanzioni Usa a Rosneft Trading non influenzeranno rapporti con Venezuela (2)
 
 
Mosca, 19 feb 10:45 - (Agenzia Nova) - Rosneft ha definito "illegali" e "ingiustificate" le sanzioni che il governo degli Stati Uniti ha emesso nei confronti della filiale Rosneft Trading per i suoi legami con il settore petrolifero venezuelano. Rosneft ha fatto notare che in Venezuela e a Cuba vengono portati avanti programmi "nello stretto rispetto delle leggi internazionali e nazionali" e che le attività sviluppate sono "esclusivamente commerciali", a "beneficio degli azionisti" e senza nessun "obiettivo politico". Al tempo stesso, la sigla russa ha evidenziato la natura "arbitraria e selettiva" delle misure, "dal momento che altre compagnie internazionali, tra cui anche alcune statunitensi, realizzano attività simili in Venezuela" senza che Washington ne faccia denuncia. Rosneft accusa infine il Dipartimento del tesoro di non aver "fornito nessuna prova di aver svolto attività illegali". (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..