AMERICA LATINA
Mostra l'articolo per intero...
 
America latina: Fmi, economia ferma nel 2019 e rischi per il 2020 (2)
 
 
Washington, 29 gen 20:09 - (Agenzia Nova) - Per il 2020, si stima una crescita dell'1,6 per cento, un taglio dello 0,2 per cento rispetto alle previsioni fatte dallo stesso Fmi a ottobre 2019. Nel 2021 l'economia regionale dovrebbe crescere a un ritmo del 2,3 per cento, un decimale in meno rispetto alle stime precedenti. Una ripresa, scrive oggi Werner, che poggia sull'attesa di un rialzo dei prezzi delle commodities, vitale per paesi come il Cile, della continuazione di politiche monetarie espansive, di una schiarita sulle incertezze politiche. Ma permangono rischi di fondo. Se le tensioni Usa-Cina sembrano andare verso una composizione, la regione dovrà affrontare nuovi allarmi come la diffusione del coronavirus, in grado di colpire traffico e commercio, o la minaccia sempre presente delle proteste sociali. A livello globale, il Fondo stima che il 2020 si chiuderà con una crescita media del 2,9 per cento, con un recupero fino al 3,3 per cento per l'anno successivo, stime entrambe in calo dello 0,1 per cento su quelle elaborate a ottobre scorso. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..