NICARAGUA
Mostra l'articolo per intero...
 
Nicaragua: governo annuncia rilascio altri 50 prigionieri politici (7)
 
 
Managua, 15 mar 2019 19:45 - (Agenzia Nova) - Dal suo insediamento nel 2007, il governo di Ortega ha demolito tutti i controlli istituzionali sul potere presidenziale, prosegue il rapporto. Il Consiglio elettorale ha vietato i partiti politici e rimosso i deputati dell'opposizione. La Corte suprema di giustizia ha confermato le decisioni del Consiglio elettorale minando i diritti politici e ha permesso a Ortega di eludere un divieto costituzionale che gli impediva di candidarsi per un secondo mandato. Nel 2016 il suo partito ha ottenuto una maggioranza del 79 per cento al Congresso, che gli ha consentito di accelerare le riforme istituzionali volte a dare al presidente un controllo diretto sulla polizia e sull'esercito, l’autorizzazione a legiferare per decreto e candidarsi senza limite di mandato. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..