RUSSIA
 
Russia: Banca centrale depositi popolazione registrano aumento dopo deflusso di gennaio
 
 
Mosca, 15 mar 2019 16:57 - (Agenzia Nova) - A febbraio, i depositi delle famiglie nelle banche russe sono aumentati di 424 miliardi di rubli (5,734 miliardi di euro), fino a 28.168 miliardi di rubli (3.809 miliardi di euro): un incremento pari all'1,6 per cento, esclusa la rivalutazione monetaria (dell'1,5 per cento in termini nominali). A gennaio, al contrario, i cittadini hanno prelevato denaro dalle banche: il portafoglio di privati è diminuito del 2,5 per cento rispetto al mese precedente, tenendo conto delle variazioni del tasso di cambio dell'1,4 per cento. Sono i dati diffusi dalla Banca centrale sulla revisione del settore bancario. Pertanto, a febbraio le banche sono riuscite a compensare il deflusso di depositi della popolazione senza tenere conto del tasso di cambio. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..