ITALIA-CINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Italia-Cina: associazioni si uniscono per rilanciare attività fra i due paesi (5)
 
 
Pechino, 17 feb 15:57 - (Agenzia Nova) - Un fattore importante di vulnerabilità dell'Italia deriva dal rilevante flusso turistico che quest'anno era previsto generare circa cinque milioni di pernottamenti di turisti cinesi nelle città italiane e che, stimano le associazioni, si possa ridurre di almeno il 25 per cento, se si tiene conto che un quarto circa degli arrivi storicamente si concentrano nelle due settimane del Capodanno cinese, che quest'anno si è tenuto tra il 25 gennaio e l'8 febbraio. La riduzione del flusso turistico comporta per noi anche una rilevante riduzione delle vendite dei beni di lusso, in quanto circa il 30 per cento degli acquisti Tax Free sono effettuati da turisti cinesi. Per queste ragioni, la Fondazione Italia Cina e la Camera di Commercio Italo Cinese spiegano che stanno già programmando una serie di eventi, seminari e incontri di alto livello in Italia e in Cina per facilitare già dalla prossima primavera la ripresa e il rilancio dei rapporti economici. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..