CIPRO
 
Cipro: Anastasiades, la comunità internazionale non riesce a fermare la Turchia
 
 
Nicosia, 18 feb 16:06 - (Agenzia Nova) - La Turchia si sta avvantaggiando del peggioramento dei rapporti tra Russia e Nato per rafforzare la sua influenza nel Mediterraneo orientale. Lo ha dichiarato il presidente cipriota Nicos Anastasiades, in un'intervista alla stampa internazionale ripresa oggi dalla stampa di Nicosia. "La Turchia si sente sfrenata dati gli sforzi degli Usa per tenere il paese nell'Alleanza occidentale", ha dichiarato il presidente cipriota, secondo cui la comunità internazionale non ha realmente agito per contrastare le mosse di Ankara in Siria, Libia, Iraq e Cipro. Stesso discorso, secondo il presidente cipriota, vale anche per i recenti annunci di Ankara sui piani per riaprire il quartiere abbandonato di Varosha, nella città cipriota di Famagosta. Commentando infine l'incontro odierno a Nicosia con il ministro delle Forze armati francesi, Florence Parly, il capo dello Stato cipriota ha detto che "la forte presenza francese porta speranza sul fatto che l'Ue assumerà un ruolo più attivo nel Mediterraneo orientale".

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..