ALBANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Albania: modifica su procedure giuramento membri Corte costituzionale, per presidente Meta "è un golpe" (3)
 
 
Tirana, 18 feb 16:41 - (Agenzia Nova) - "L'atto della maggioranza, che ha scelto di non aspettare il parere della Commissione di Venezia, è una grave offesa nei confronti di questa istituzione, ma anche nei confronti di quelli ambasciatori stranieri a Tirana, che hanno sostenuto l'idea di coinvolgere la Commissione di Venezia", ha dichiarato Meta, affermando che quanto successo sia "un altro attentato alla costituzione da parte della maggioranza, il cui unico obiettivo e di porre un controllo mafioso al processo delle nomine dei membri della Corte, e un controllo politico sulla Corte, dando a chiunque voglia diventare membro che la nomina dovrebbe superare un test di fedeltà politica". Meta ha sottolineato che "il presidente della Repubblica si batterà contro questo golpe e non permetterà che la più importante istituzione del sistema giudiziario si trasformi in una polizia anticostituzionale", ha detto Meta annunciando che sarà presente di persona nella seduta in cui la Commissione di Venezia si esprimerà sul caso. (Alt)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..