SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Crippa (M5s), con "Vehicle to grid" Italia capofila per energia intelligente e pulita
 
 
Roma, 18 feb 14:30 - (Agenzia Nova) - Il capogruppo del Movimento cinque stelle alla Camera, Davide Crippa, segnala su Facebook che "in questi giorni è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto del 30 gennaio scorso che definisce criteri e modalità per favorire la diffusione della tecnologia di integrazione tra veicoli elettrici e rete elettrica". In riferimento alla tecnologia "Vehicle to grid" (V2g), con cui l'auto elettrica diventa una sorta di batteria mobile a disposizione della rete, il parlamentare pentastellato aggiunge che "il M5s ha sempre promosso il ricorso a questa preziosa tecnologia, proprio perché il sistema elettrico del futuro avrà sempre più bisogno risorse in grado di fornire servizi di regolazione e bilanciamento, di far arrivare più energia dove ne serve di più e meno dove minore è il bisogno. Il decreto aggiorna le regole per partecipare al mercato dei servizi di dispacciamento, vale a dire la corretta gestione dei flussi di energia elettrica attraverso la rete, da parte delle infrastrutture di ricarica elettrica, le cosiddette colonnine. Inoltre, definisce le regole per tutelare chi detiene un veicolo elettrico nonché per coprire i costi aggiuntivi connessi alla tecnologia. L'obiettivo è quello di sostenere la diffusione dei veicoli elettrici e di sviluppare il ruolo che possono avere le batterie inserite nei veicoli. Non è previsto alcun aggravio di costo. Anzi. La fornitura di questi servizi - conclude Crippa - può costituire una significativa opportunità per lo sviluppo della mobilità elettrica. Con il V2g si otterranno due risultati: la disponibilità di una ulteriore risorsa per i servizi di cui ha bisogno il sistema elettrico e una maggiore convenienza per chi utilizza veicoli elettrici". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..