GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 
 

Giappone: continua ad erodersi la fiducia delle imprese (7)

Tokyo, 13 dic 2019 04:13 - (Agenzia Nova) - Il governo del Giappone intende emettere anche nuove obbligazioni a copertura del deficit di bilancio, a seguito della revisione al ribasso delle entrate fiscali stimate per l’anno corrente, secondo fonti governative citate dal quotidiano “Mainichi”. Le nuove stime del governo prevedono per l’anno fiscale corrente entrate tributarie inferiori di mille o duemila miliardi di yen rispetto alla stima contenuta nella legge di bilancio, pari a 62.495 miliardi di yen; tale revisione al ribasso riflette perlopiù il calo delle prestazioni aziendali legato al difficile ambiente globale dell’export. Le nuove emissioni obbligazionarie saranno parte del bilancio suppletivo per l’anno fiscale 2019, che il governo giapponese appronterà nel mese di dicembre. Il governo giapponese non rivedeva al ribasso le previsioni relative alle entrate fiscali da tre anni a questa parte. (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..