USA
 
Usa: Virginia, fermato tentativo di democratici di vietare armi d'assalto
 
 
Washington, 18 feb 05:40 - (Agenzia Nova) - Una commissione del Senato dello stato Usa della Virginia ha inferto un duro colpo a una delle massime priorità legislative per la nuova maggioranza democratica: ha infatti bloccato un disegno di legge che avrebbe vietato la vendita delle cosiddette armi "d'assalto", ovvero le armi semiautomatiche di derivazione militare. La Virginia è storicamente repubblicana, ed è uno degli Stati Usa con le leggi meno restrittive in materia di diritto alle armi. Centinaia di manifestanti hanno camminato per le vie di Richmond armati di fucili e vestiti con abiti mimetici. Inoltre diversi manifestanti hanno portato con sé bandiere con messaggi a sostegno di Donald Trump: nei giorni scorsi il presidente aveva pubblicato un tweet a favore delle loro posizioni. A gennaio gli attivisti pro-armi avevano organizzato una manifestazione nazionale a Richmond, capitale della Virginia: secondo i dati della polizia, più di 22.000 persone si erano riunite davanti alla sede del governo dello stato portando con sé le loro armi, e chiedendo un blocco al disegno di legge del Partito democratico. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..