ZIMBABWE
Mostra l'articolo per intero...
 
Zimbabwe: Consiglio Ue rinnova embargo e congelamento beni, e ribadisce sostegno a riforme (2)
 
 
Bruxelles, 17 feb 11:32 - (Agenzia Nova) - Le misure restrittive in vigore nei confronti di quattro persone sono sospese. Il Consiglio ha spiegato che l'embargo sulle armi e il congelamento dei beni nei confronti della Zimbabwe Defence Industries non incidono sull'economia dello Zimbabwe, sugli investimenti esteri diretti né sul commercio. La decisione sarà pubblicata nella Gazzetta ufficiale dell'Ue domani, 18 febbraio 2020. Il Consiglio ha ricordato che le misure restrittive sono state inizialmente introdotte nel febbraio 2002, quando il Consiglio ha espresso profonda preoccupazione per la situazione nello Zimbabwe, in particolare relativamente alle gravi violazioni dei diritti umani da parte dell'allora governo. Le conclusioni del Consiglio sottolineano che l'Ue è pronta a riesaminare l'intera serie delle sue politiche in qualsiasi momento, ove giustificato, sulla base dei progressi compiuti nel paese. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..