BOLIVIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bolivia: Morales accusa Anez di privatizzare risorse (5)
 
 
La Paz, 13 dic 2019 20:24 - (Agenzia Nova) - La notizia del viaggio, apparsa su tutti i media regionali, era stata confermata dal ministero degli Esteri argentino Felipe Solà. Assieme a Morales, faceva sapere il titolare della diplomazia argentina, hanno viaggiato anche l'ex vicepresidente Alvaro Garcia Linera, l'ex ministro degli Esteri, Diego Pary, l'ex ministro della Salute, Gabriela Montano e l'ex ambasciatore boliviano presso l'Organizzazione degli Stati Americani (Osa), José Alberto Gonzales. "Abbiamo concesso l'asilo affinché entrino nel paese, ma adesso stanno firmando la richiesta di rifugio, che è uno status diverso, con una normativa precisa", ha dichiarato Solà. Tra i diritti che assegna lo status di "rifugiato" in Argentina, c'è quello di non essere rimpatriato, espulso o estradato al paese dal quale si invoca protezione. Tra gli obblighi c'è anche quello di contribuire a chiarire i fatti e le ragioni che hanno determinato la richiesta. (segue) (Abu)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..