USA

 
 
 

Usa: agenzia ambientale vuole alzare limiti su uso inquinanti, settore energetico contro

New York, 17 feb 22:53 - (Agenzia Nova) - L'Agenzia per la protezione dell'ambiente degli Stati Uniti (Epa) ha annunciato di essere pronta a eliminare i limiti per l’uso di mercurio e di altre sostanze inquinanti nella produzione industriale: una mossa che darebbe alle aziende del settore maggiori libertà, chiudendo un capitolo aperto durante l’amministrazione di Barack Obama. L’annuncio tuttavia è stato fortemente criticato da diverse aziende che lavorano nel settore energetico, scrive in un articolo il quotidiano “Washington Post”. Exelon, una delle maggiori società di energia degli Usa, ha fatto sapere all'Epa che lo sforzo per cambiare la norma che riduce le emissioni di mercurio e di altre tossine è "un'azione del tutto inutile, irragionevole e universalmente osteggiata dal settore energetico”. Tuttavia l'amministrazione del presidente Usa Donald Trump vuole continuare su questa strada, nonostante diversi osservatori temono che alzare i limiti aumenterà il numero di persone colpite da malattie e soprattutto potrebbe portare verso cause e class action.
(Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..