LIBIA
 
Libia: l'Egitto chiede la riforma del Consiglio presidenziale libico
 
 
Il Cairo, 17 feb 08:31 - (Agenzia Nova) - Il ministro degli Esteri egiziano, Sameh Shoukry, ha chiesto che la riforma del Consiglio presidenziale libico includa "la rappresentazione di tutte le componenti del popolo libico e il ripristino della legittimità delle istituzioni in Libia". Ciò è avvenuto durante la partecipazione di Shoukry al Follow Up Committee (la struttura sulla crisi libica a livello ministeriale per attuare le conclusioni della Conferenza di Berlino) a margine della Conferenza di sicurezza di Monaco. Secondo una dichiarazione del ministero degli Esteri egiziano, Shoukry ha messo in guardia dai “tentativi di alcune correnti di controllare” il corso delle riunioni del Comitato politico intra-libico che si terranno a Ginevra il 26 febbraio. A tal riguardo, il capo della diplomazia egiziana ha chiesto "una posizione decisiva per contrastare queste parti che beneficiano del mantenimento dello status quo e che tentano di far saltare qualsiasi sforzo teso a raggiungere una soluzione pacifica alla crisi e porre fine alle sofferenze del popolo libico".
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..