ROMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Romania: Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa monitora modifiche alla legislazione elettorale (2)
 
 
Bucarest, 17 gen 12:43 - (Agenzia Nova) - Il premier romeno Ludovic Orban ha spiegato che i liberali pensano che la legge in questione conferirà agli eletti a livello locale maggiore legittimità e rappresentatività. Dall'opposizione, il presidente ad interim del Partito socialdemocratico (Psd), Marcel Ciolacu, ha dichiarato che la sua formazione inoltrerà una mozione di sfiducia contro l'esecutivo, assieme all'Unione democratica dei magiari in Romania (Udmr). Ciolacu ha precisato, però, che ciò non porterà a elezioni anticipate. "Dimostreremo che abbiamo la capacità di creare una nuova maggioranza parlamentare", ha detto Ciolacu. L'Unione salvate Romania (Usr) - di orientamento liberale - ha salutato la decisione del governo, ricordando che il ritorno all'elezione dei sindaci in due turni rappresenta uno dei principali obiettivi dell'accordo concluso con l'esecutivo. "La fiducia è un'iniziativa coraggiosa, che il Partito movimento popolare (Pmp) -di centro destra- sosterrà in parlamento", ha dichiarato dal canto suo il presidente del partito, Eugen Tomac. L'Alleanza liberal democratica (Alde) - all'opposizione- continua a sostenere l'elezione dei sindaci in due turni, ma sottolinea come tramite la fiducia da parte del governo su questo tema si mira a "forzare le elezioni anticipate". (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..