CROAZIA
 
Croazia: caso Agram, sindaco di Zagabria respinge nuovamente accuse di corruzione
 
 
Zagabria, 22 gen 13:59 - (Agenzia Nova) - Il sindaco di Zagabria, Milan Bandic, ha respinto nuovamente le accuse di corruzione e abuso d'ufficio avanzate a suo carico durante il processo celebrato davanti al Tribunale della regione di Zagabria. Secondo quanto riferisce l'emittente "N1", Bandic e 15 suoi collaboratori sono accusati di corruzione nel caso Agram, e per abuso d'ufficio per quanto riguarda una presunta assegnazione illegittima d'appalti alla compagnia Cios. Il processo nel caso Agram è iniziato nell'ottobre del 2018. (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..