VENEZUELA
Mostra l'articolo per intero...
 
Venezuela: Guaidò domani a Madrid, atteso incontro con ministro Esteri Gonzalez Laya (6)
 
 
Caracas, 24 gen 20:08 - (Agenzia Nova) - Il giro, ha spiegato Guaidò, ha come obiettivo quello di "stabilire alleanze con i paesi democratici del mondo" al fine di "affrontare e mettere fine alla dittatura di Nicolas Maduro". Tra i punti chiave della missione, c'è quello di fissare "strategie per evitare il contrabbando di oro, sviluppare il tema migratorio" e aumentare "ancora di più" - tramite sanzioni - la pressione sulla "dittatura". Si tratta della seconda volta che il leader delle opposizioni venezuelane lascia ufficialmente il paese, nonostante il divieto opposto dalla magistratura come misura cautelare legata ad alcune cause aperte sul suo conto. Guaidò aveva varcato la frontiera una prima volta a febbraio 2019, quando la comunità internazionale tentò - senza il permesso di Caracas - di far entrare nel paese gli "aiuti umanitari" raccolti nelle settimane precedenti. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..