ROMANIA
 
Romania: investimenti esteri diretti in lieve aumento fino a 5,296 miliardi di euro nel 2019
 
 
Bucarest, 14 feb 16:29 - (Agenzia Nova) - Gli investimenti diretti esteri in Romania sono leggermente aumentati nel 2019, di circa lo 0,5 per cento rispetto all'anno precedente, arrivando a 5,296 miliardi di euro. Lo riferisce la Banca nazionale della Romania (Bnr) con un comunicato. "Gli investimenti diretti dei non residenti in Romania sono stati pari a 5,296 miliardi di euro, di cui le partecipazioni a capitale (compresi gli utili reinvestiti) hanno raggiunto i 5,177 miliardi di euro, mentre i crediti infragruppo hanno registrato il valore netto di 119 milioni di euro", si legge nel comunicato. Il numero di aziende di proprietà straniera di recente costituzione è calato nel 2019 del 2,2 per cento rispetto al 2018, arrivando a 5.558 unità. Le 5.558 nuove società avevano un capitale sottoscritto di 21,505 milioni di dollari, in calo del 54,8 per cento rispetto a gennaio–dicembre 2018. Il maggior numero di società con partecipazione straniera era con investitori dall'Italia, rispettivamente 47.239 ma il valore più elevato del capitale sociale è di società olandesi, rispettivamente 13,22 miliardi di dollari, in 5.258 società. Alla fine di dicembre 2019, in Romania c'erano 221.334 società con partecipazione straniera al capitale sociale. Il valore del capitale sottoscritto era di circa 63,11 miliardi di dollari. (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..