DONBASS
Mostra l'articolo per intero...
 
Donbass: Cremlino, nessuna svolta dopo ultima riunione Formato Normandia (4)
 
 
Mosca, 14 dic 2019 14:43 - (Agenzia Nova) - Soddisfazione è stata espressa anche da parte di Putin, secondo il quale l'incontro rappresenta un "passo importante" verso una maggiore distensione. Il titolare del Cremlino ha definito "utile" il colloquio avuto con l’omologo ucraino Zelensky. Nel corso della sua dichiarazione, il presidente russo ha sottolineato la volontà di dare alla regione del Donbass uno statuto speciale modificando la Costituzione ucraina, trovando però poca sponda da parte della controparte di Kiev. In questo contesto, Zelensky ha respinto in maniera assoluta l’idea di una “federalizzazione” dell’Ucraina, ribadendo “l’unitarietà” della nazione. “Ogni ucraino considera il Donbass e la Crimea come parte del territorio”, ha aggiunto. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..