IRAQ
 
Iraq: razzo colpisce base della Coalizione a guida Usa a Baghdad
 
 
Baghdad, 16 feb 10:49 - (Agenzia Nova) - Un razzo ha colpito nelle scorse ore una base militare della Coalizione internazionale contro lo Stato islamico non lontano dall'ambasciata degli Stati Uniti a Baghdad. Lo riferisce l'emittente satellitare "al Arabiya" citando fonti Usa. Non è tuttavia ancora chiaro se l'attacco abbia provocato vittime o danni significativi alla struttura. Le esplosioni hanno fatto scattare le sirene d'allarme in tutta la Zona verde, l'area fortificata della capitale irachena che ospita i principali edifici governativi e diplomatici. A seguito dell'attacco si sono alzati in volo velivoli per monitorare la zona. Si tratta della 19ma azione condotta contro le forze statunitensi di stanza in Iraq dallo scorso ottobre, ovvero da quando sono iniziate le proteste antigovernative che hanno portato alla caduta del governo filo-iraniano di Adel Abdul Mahdi. Gli attacchi si sono intensificati dopo l'uccisione a Baghdad del generale iraniano Qasem Soleimani, capo della Forza Qods dei Guardiani della rivoluzione islamica, e di Abu Mahdi al Muhandis, leader delle Brigate Hezbollah e numero due delle Unità di mobilitazione popolare (Pmu). Le milizie delle Pmu, già protagoniste negli scorsi anni della vittoria militare sullo Stato islamico, continuano a chiedere con forza l'espulsione delle forze Usa dall'Iraq.

(Irb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..