TRASPORTI
 
Trasporti: da ministero infrastrutture 812 milioni per nuovi mezzi a Milano e prolungamento M1 a Baggio Olmi
 
 
Milano, 14 feb 15:41 - (Agenzia Nova) - Il ministero delle infrastrutture e trasporti ha stanziato oltre 2,3 miliardi di euro a livello nazionale per il completamento di interventi nel settore dei sistemi di trasporto rapido di massa. Di questi, oltre 812 milioni di euro verranno destinati a Milano e oltre 125 milioni a Bergamo. Nel dettaglio, Milano riceverà oltre 42 milioni di euro per il rinnovo della flotta di filobus con l'acquisto di 50 nuove vetture; oltre 207 milioni per il rinnovo della flotta dei treni della metropolitana; poco più di 352 milioni per l'incremento della capacità di trasporto della M3, il rinnovo degli impianti di segnalamento e il potenziamento e ammodernamento della flotta dei treni e 210milioni di euro, su un totale di costo ammissibile di 358 milioni, per il prolungamento della M1 al quartiere Baggio Olmi Valsesia. Per quanto riguarda Bergamo, invece, sono stati stanziati oltre 125 milioni di euro (su oltre 178 milioni di costo ammissibile) per la linea tranviaria T2 della Valle Brembana che collega Bergamo a Villa D'Almè. Le risorse saranno revocate qualora il soggetto beneficiario non provveda all'assunzione dell'obbligazione giuridicamente vincolante per l'affidamento dei lavori entro il 31 dicembre 2022 e nel caso del mancato rispetto del crono programma dovuto a fatti o atti che impediscano l'utilizzo delle risorse disponibili entro 24 mesi dal termine previsto per la conclusione dell'intervento. (Rem)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..