IMPRESE
Mostra l'articolo per intero...
 
Imprese: Callegari (Gim Unimpresa) a “Nova”, possiamo essere protagonisti in Russia (2)
 
 
Mosca, 10 dic 2019 12:00 - (Agenzia Nova) - “L’Italia è il partner ideale per Innoprom”, ha proseguito Callegari, secondo cui “la serie di incontri che precederanno quest’appuntamento e che vi daranno seguito rappresenteranno altrettante opportunità per intercettare specifici interlocutori” nel mercato russo. “Il tema principale di Innoprom 2020 si adatta perfettamente alla concezione italiana di sviluppo tecnologico: flexible manifacturing, ovvero la capacità di adattare competenze e innovazione a un processo manifatturiero che deve essere il più possibile elastico. Quello che i giapponesi qualche anno fa chiamavano 'just in time' e che, secondo me, le imprese italiane sono riuscite ad evolvere in un concetto più ampio. Si parla di competenze specifiche al limite della capacità artigianale, in un processo che però, essendo flessibile, consente di servire i clienti più disparati”, ha spiegato il presidente di Gim Unimpresa, secondo cui è questo che “può permetterci di essere la seconda manifattura europea” e che si “può portare in Russia”. D’altronde, spiega Callegari, “è la Pmi che vive di flexible maniufacturing, perché non può competere per quanto riguarda le dimensioni e le capacità di investimento ma solo sull'abilità straordinaria di valorizzare le proprie competenze. La Pmi che funziona, come quella italiana, porta benessere diffuso e, di conseguenza, stimoli nel campo della formazione, con impatti positivi sullo sviluppo demografico. Lo sviluppo armonico e sostenibile della piccola impresa è fondamentale per l'implementazione dei progetti nazionali lanciati dalla Russia”. (segue) (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..