PERù
Mostra l'articolo per intero...
 
Perù: scandalo Odebrecht, si dimettono ministri Giustizia, Trasporti e Istruzione (12)
 
 
Lima, 14 feb 10:04 - (Agenzia Nova) - Secondo quanto rivelato dall’ex dirigente della compagnia di costruzioni brasiliana Odebrecht in Perù, Jorge Barata, in un interrogatorio con i procuratori dell’inchiesta Lava Jato, la società avrebbe pagato all’ex premier 60 mila dollari per aggiudicarsi i lavori di costruzione dell’autostrada Cunumbuque-Zapatero-San José de Sisa, nella regione di San Martin. La compagnia avrebbe inoltre versato un totale di 320 mila dollari al nome in codice "Curriculum Vita", che secondo gli investigatori sarebbe legato all’ex primo ministro. I fatti risalgono al 2008, quando Cesar Villanueva era presidente regionale di San Martin. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..