SPECIALE DIFESA
Mostra l'articolo per intero...
 
Speciale difesa: Marocco, esercitazioni “African Lion 2020” si estendono a Senegal, Tunisia e Spagna
 
 
Rabat, 04 feb 15:15 - (Agenzia Nova) - Le esercitazioni "African Lion 2020", organizzate da Stati Uniti e Marocco e in programma dal 23 marzo al 3 aprile prossimo, si distingueranno per la loro estensione geografica ad altri paesi: Senegal, Tunisia e Spagna. Secondo quanto riferisce il quotidiano marocchino “Le 360”, il motivo di questa proiezione al di fuori del paese ospitante è rafforzare la capacità di interoperabilità e ridistribuzione in tutto il Nord Africa, l'Africa di l'Occidente e il Mediterraneo. I paesi che partecipano alle esercitazioni congiunte (forze terrestri, navali e aeree) sotto l'alto comando di Africom (United States Command for Africa) sono, oltre a Marocco e Stati Uniti: Egitto, Mauritania, Senegal, Tunisia, Belgio, Canada, Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito, Australia, Paesi Bassi e Portogallo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..