MAURITANIA
 
Mauritania: decine di minatori d'oro arrestati dall'esercito
 
 
Khartum, 12 feb 09:16 - (Agenzia Nova) - L'esercito mauritano ha arrestato 60 cercatori d'oro nel nord del paese per aver operato in aree proibite. Secondo l’agenzia di stampa locale "Sahara Media", queste persone sono state arrestate pochi giorni fa nella zona di Chegatt, un'area militare proibita vicino ai confini algerino e maliano, nell'estremo nord-est del paese. L'esercito aveva in precedenza vietato l'accesso ai ricercatori d'oro per quest'area, che è spesso teatro di scontri tra esercito e trafficanti. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..