BULGARIA-ITALIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Bulgaria-Italia: la visita di Conte conferma la partnership strategica bilaterale e nell'Ue
 
 
Sofia, 30 gen 17:10 - (Agenzia Nova) - L’Italia e la Bulgaria sono partner strategici: Roma è favorevole all’integrazione di Sofia nell’area Schengen e all'adozione dell'euro da parte del paese, oltre che al rafforzamento del suo ruolo di hub energetico nell’Europa sud orientale. E’quanto emerso dalla visita del presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, oggi a Sofia su invito dell’omologo Bojko Borisov per celebrare i 140 anni di rapporti diplomatici tra Italia e Bulgaria. “L’Italia è tra i principali partner per il volume degli investimenti in Bulgaria e le imprese italiane che operano in questo paese sono desiderose di rafforzare la loro presenza”, ha affermato il premier Conte nelle dichiarazioni alla stampa dopo l’incontro di oggi a Sofia l’omologo Borisov. Secondo Conte, per investire in Bulgaria non bisogna più puntare sul basso costo del lavoro e sui vantaggi comparativi sul piano fiscale, “ma su qualità della formazione professionale, sullo sviluppo del capitale umano e sul fatto che il paese rappresenta “una cerniera strategica tra Europa, Balcani e Turchia”. (segue) (Pav)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..