SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: sottosegretario Usa Fannon, da Cipro ruolo importante in gasdotto East-Med
 
 
Nicosia, 05 feb 17:00 - (Agenzia Nova) - Cipro ha un ruolo importante da svolgere nell’ambito del progetto del gasdotto Eastmed. Lo ha detto il sottosegretario di Stato Usa all'Energia, Francis Fannon, che oggi ha partecipato alla riunione del gruppo tecnico 3+1 a Nicosia, insieme al ministro dell'Energia cipriota, Yiorgos Lakkotrypis. Fannon ha invitato tutte le parti del Mediterraneo orientale ad astenersi da azioni provocatorie che potrebbero creare maggiore instabilità nella regione. "Questo meccanismo 3+1 è un veicolo importante per facilitare quel livello di cooperazione tra Stati", ha detto Fannon chiarendo che le risorse energetiche sono un catalizzatore per una più ampia cooperazione e che gli Stati Uniti restano impegnati al più alto livello. Per quanto riguarda l'attività di esplorazione nei giacimenti offshore ciprioti, Fannon ha ribadito che "sosteniamo la Repubblica di Cipro a sviluppare le sue risorse nella sua Zee”, le cui entrate potrebbero essere utilizzate per entrambe le comunità, nel contesto di un accordo globale. Gli Stati Uniti, ha ricordato ancora l’alto funzionario statunitense, considerano lo sviluppo energetico della regione come un mezzo per una più ampia stabilità politica e prosperità. "Cipro ha un ruolo incredibilmente importante da svolgere in questo nuovo corridoio energetico che si sta ancora sviluppando in tutta la regione", ha aggiunto Fannon in riferimento all’East-Med. Il meccanismo di cooperazione 3+1 per le questioni energetiche è stato inaugurato durante un vertice a Gerusalemme, nel marzo dello scorso anno, tra i leader di Cipro, Grecia e Israele, alla presenza del segretario di Stato Mike Pompeo. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..