ENERGIA
 
Energia: funzionario Usa Fannon, gas come collante per la cooperazione nel Mediterraneo orientale
 
 
Il Cairo, 11 feb 14:19 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti ritengono che l’energia possa essere un collante per la cooperazione nel Mediterraneo orientale. Lo ha dichiarato oggi Francis Fannon, assistente segretario di Stato per l’Energia, in occasione della quarta edizione del forum Egyps al Cairo. L’alto funzionario Usa ha invitato la Turchia agli sforzi in corso per portare stabilità politica nella regione e a non alimentare invece le contese. “Gli Stati Uniti intendono stabilizzare l’area ed è per questo che sostengono l’East Med Gas Forum (Emgf)”, il gruppo di lavoro nato nel gennaio del 2019 per coordinare le politiche energetiche nel Mediterraneo e al quale partecipano Egitto, Israele, Cipro, Italia, Grecia, Giordania e Autorità nazionale palestinese (Anp).
(Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..