CIPRO
Mostra l'articolo per intero...
 
Cipro: studio istituto ricerca Prio, riunificazione porterebbe oltre 17 miliardi di dividendi
 
 
Nicosia, 11 feb 17:37 - (Agenzia Nova) - La riunificazione di Cipro comporterebbe enormi vantaggi economici per entrambe le parti dell'isola, generando un vantaggio di oltre 17 miliardi di euro in bilancio e la creazione di 100 mila nuovi posti di lavoro. E’ quanto rilevato in uno studio condotta dal Peace Research Institute di Oslo (Prio) e ripreso oggi dalla stampa cipriota. Secondo gli autori dello studio, un cosiddetto "dividendo di pace" potrebbe portare ad un eventuale Stato cipriota riunificato circa 17,4 miliardi di euro. Secondo l’analisi, la riunificazione dell'isola garantirebbe un aumento del Pil complessivo, dopo 20 anni, di almeno 11 miliardi di euro e 17,4 miliardi nella migliore delle ipotesi. In uno scenario di questo tipo, la crescita del Pil reale sarebbe, in media, del 3,8 per cento su base annua. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..