USA
 
Usa: Casa Bianca pronta a mandare agenti speciali in città per arrestare immigrati irregolari
 
 
Washington, 15 feb 00:12 - (Agenzia Nova) - Nelle prossime settimane gli agenti speciali della polizia di frontiera degli Stati Uniti si uniranno alla Immigration and Customs Enforcement (Ice), una delle agenzie che regola l’immigrazione in Usa, per condurre operazioni in alcune “città santuario”: l’obiettivo è quello di arrestare immigrati irregolari che secondo l’amministrazione del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, sarebbero protetti da alcune città statunitensi, tra cui New York e San Francisco. Lo scrive il quotidiano statunitense “New York Times”. L’amministrazione Trump nelle ultime settimane sta cercando di chiedere a queste città di cooperare con gli agenti federali senza aver alcun risultato. Il “Nyt” sostiene che tra febbraio e maggio oltre 100 agenti speciali saranno mandati nelle città di Chicago, New York, San Francisco, Los Angeles, Atlanta, Houston, Boston, New Orleans, Detroit e Newark. Non tutte queste città sono considerate “santuari” per gli immigrati. (Was)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..