SPECIALE INFRASTRUTTURE
 
Speciale infrastrutture: Spagna-Egitto, Naturgy prosegue negoziati con governo egiziano su impianto Damietta
 
 
Madrid, 14 feb 17:00 - (Agenzia Nova) - Naturgy continua a tenere negoziati con il governo egiziano in merito al contenzioso aperto con il paese africano, sebbene "non sia stato raggiunto ad oggi un accordo definitivo". La compagnia energetica presieduta da Francisco Reynés nega così le informazioni pubblicate dal quotidiano “El Confidencial”, secondo cui le parti avevano raggiunto un accordo da 1.700 milioni di euro e ribadisce che continua a negoziare per raggiungere una soluzione amichevole al conflitto. Nel 2018, un organismo arbitrale della Banca Mondiale si era espresso a favore della causa intentata dal consorzio Unión Fenosa Gas (Ufg), partecipato dalla spagnola Naturgy e dall’italiana Eni, contro lo Stato egiziano per l'interruzione unilaterale della fornitura di gas naturale al suo impianto di Damietta. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..