SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: protocollo d'intesa tra Gruppo Landi Renzo ed egiziana Egas per sviluppo mobilità sostenibile
 
 
Il Cairo, 14 feb 14:00 - (Agenzia Nova) - Il Gruppo Landi Renzo, leader mondiale nei sistemi e componenti per la gas mobility, Egyptian Natural Gas Holding Company (Egas), Egyptian International Gas Technology (Gastec) e Car Gas (Egyptian Natural Gas Vehicles Company) hanno firmato un protocollo d'intesa volto allo sviluppo di un progetto pilota congiunto per la produzione, assemblaggio e vendita in Egitto di sistemi e componenti per veicoli a metano, utilizzando un impianto di produzione già esistente. Lo riferisce oggi un comunicato stampa. Cristiano Musi, Ceo del Gruppo Landi Renzo, ha dichiarato: “Siamo particolarmente onorati di collaborare con Egas, Gastec e Car Gas e siamo orgogliosi di essere una parte importante nello sviluppo del mercato del metano in Egitto, ampliando la nostra presenza e collaborando con tutte le principali società del gas di questo Paese. Lo sviluppo di un sito produttivo locale è parte fondamentale della nostra strategia di avvicinamento al cliente, fornendo prodotti competitivi e innovativi che contribuiscono alla crescita di un'economia sostenibile”. Il protocollo d'intesa prevede anche di promuovere la consolidata tecnologia di Landi Renzo per le conversioni Diesel Dual Fuel (Ddf) di minibus e autobus e di fornire il suo supporto per la conversione di veicoli a "Km0" delle principali case automobilistiche, i loro importatori e i gestori di flotte presenti in Egitto. Allo stesso tempo Safe & Cec srl, società partecipata da Landi Renzo e leader nella progettazione e produzione di apparecchiature per la distribuzione di metano e biometano, ha siglato un accordo con Egas, Gastec e Car Gas per lo sviluppo di un progetto pilota per l’assemblaggio di compressori e linee di distribuzione di gas naturale, con l'obiettivo di sostenere la crescita della rete di distribuzione di gas naturale in Egitto. Tali iniziative consentiranno così di ampliare l'uso del metano per la mobilità sostenibile, sfruttando le abbondanti riserve egiziane e riducendo le emissioni di CO2 e degli agenti inquinanti. Questo protocollo d'intesa è propedeutico alla costituzione di una joint-venture tra Landi Renzo e le società del gas locali, e prevede anche la possibilità di esportare parte della produzione di componenti e sistemi anche in altre parti del mondo con il marchio Landi Renzo. La Società è leader mondiale nei componenti e sistemi di alimentazione a metano, biometano, Gnl, Gpl e Hydrogen per autotrazione. La Società, con sede a Cavriago (Reggio Emilia) e con un’esperienza di oltre 60 anni nel settore, si è caratterizzata per l’internazionalizzazione dell’attività che si concretizza nella presenza in oltre 75 Paesi, con una percentuale di vendite generata all'estero di circa l’80 per cento. Landi Renzo Spa è quotata sul segmento Star del Mercato Mta di Borsa Italiana dal giugno 2007. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..