SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: presidente direttivo Mol, investimenti raffineria Fiume passo importante verso sostenibilità
 
 
Zagabria, 14 feb 14:00 - (Agenzia Nova) - La decisione del gruppo ungherese Mol, partner strategico del governo croato all'interno della compagnia petrolifera Ina, di investire nella Raffineria di Fiume (Rijeka) rappresenta un passo importante verso la sostenibilità di Ina. Lo ha affermato il presidente del direttivo di Mol Sandor Fasimon in un'intervista riportata dal sito di informazione "Novac". Fasimon ha ricordato che la decisione di investire in un impianto per la lavorazione di resti pesanti "è stata sostenuta dai due principali azionisti di Ina, il gruppo Mol e il governo croato". L'investimento "comprende anche altri progetti che rafforzeranno la raffineria e ricostruiranno gli impianti esistenti". Sarà inoltre costruito un nuovo porto con magazzino interno. Il valore dell'investimento è di 540 milioni di euro ed è il più grande investimento singolo in Croazia nella storia della compagnia. (Zac)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..