SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Stoltenberg, non dispiegheremo missili, ma terremo alti livelli difesa
 
 
Bruxelles, 14 feb 15:00 - (Agenzia Nova) - La Nato non dispiegherà missili, ma manterrà i suoi livelli di deterrenza e difesa efficaci. Lo ha detto in conferenza stampa il segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, a conclusione della seconda giornata di lavoro della riunione ministeriale Difesa della Nato, in cui si è parlato dello sviluppo e del dispiegamento dei missili Ssc-8 da parte della Russia. Stoltenberg ha ricordato che gli alleati della Nato sono uniti nel considerare la Russia in violazione del trattato. "Ci siamo consultati da vicino per molti anni e tutti gli alleati hanno concordato ogni passo, compreso un pacchetto di misure difensive, misurate e coordinate" in risposta alla fine del Trattato Inf, ha detto. Tra queste misure, "l'adattamento della nostra pianificazione ed esercitazione, nonché la nostra posizione di difesa convenzionale, nucleare e aerea e missilistica. Non imiteremo ciò che fa la Russia, non abbiamo intenzione di schierare nuovi missili nucleari terrestri in Europa, ma manterremo la nostra deterrenza e difesa efficaci per proteggere la nostra gente", ha sottolineato Stoltenberg. Inoltre, "i ministri hanno sottolineato il forte impegno della Nato per il controllo degli armamenti e il disarmo", ha continuato Stoltenberg, aggiungendo che gli alleati continueranno "questo importante lavoro con l'obiettivo di prendere ulteriori decisioni entro la fine dell'anno". (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..