SPECIALE DIFESA
 
Speciale difesa: Marina Usa sequestra armi iraniane dirette nello Yemen nel Mar Arabico
 
 
Washington, 14 feb 15:15 - (Agenzia Nova) - L’unità navale USS Normandy della Marina statunitense ha sequestrato 150 missili anticarro teleguidati iraniani Dehlavieh, copia dei russi Kornet, lo scorso 9 febbraio, durante un’operazione di sicurezza marittima nel Mar Arabico. Lo ha riferito ieri un comunicato stampa del Comando centrale degli Usa (Centcom). Sul mezzo sequestrato si trovavano altre armi di fabbricazione iraniana, tra cui tre missili terra-aria, termocamere, componenti per velivoli senza pilota, oltre ad armi e munizioni. Secondo quanto si legge nel comunicato stampa, le armi erano destinate agli Houthi, nello Yemen, in violazione della risoluzione del Consiglio di sicurezza che proibisce la fornitura, la vendita e il trasferimento diretto o indiretto di armi agli Houthi. (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..