SLOVENIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Slovenia: fra 10 giorni secondo giro consultazioni presidente Pahor su rimpasto maggioranza
 
 
Lubiana , 14 feb 15:45 - (Agenzia Nova) - Il presidente sloveno Borut Pahor convocherà il 24 o il 25 febbraio i rappresentanti dei partiti parlamentari per il secondo giro di consultazioni sull'eventuale ricostruzione della maggioranza. Secondo quanto riferisce oggi l'agenzia "Sta", Pahor dovrà proporre il nome del nuovo premier designato al più tardi il 28 febbraio. In caso di un mancato accordo tra i partiti, il capo dello stato scioglierà l'assemblea e indirà elezioni anticipate. Il presidente del Partito democratico sloveno (Sds) Janez Jansa si è dichiarato ieri ottimista sull'esito delle trattative sulla ricomposizione della maggioranza, affermando che il dialogo "promette bene". Secondo quanto riferisce il quotidiano "Delo", Jansa ha detto che "è in corso il secondo giro di trattative in base a cui potrebbe essere formata la nuova coalizione". Jansa ha a ogni modo ribadito che "solitamente, si tratta della parte più difficile". Jansa ha riferito che "quello che rappresenta una dose di maturità è il fatto che le parti che partecipano al dialogo vedono le priorità e i problemi fondamentali della Slovenia in modo simile". Il leader dell'Sds ha inoltre sottolineato che il suo schieramento "non si sente minacciato nemmeno dalle elezioni anticipate". (segue) (Lus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..