ARMENIA
 
Armenia: premier Pashinyan, ribadita importanza di cambiamenti radicali nel giudiziario
 
 
Berlino, 14 feb 10:05 - (Agenzia Nova) - Il sistema giudiziario armeno, inclusa la Corte costituzionale, ha bisogno di cambiamenti radicali dal momento che la sua formazione risale ad un’epoca profondamente diversa dal punto di vista politico. Lo ha dichiarato il capo del governo di Erevan, Nikol Pashinyan, che ha partecipato ad un incontro presso la fondazione Friedrich Ebert a Berlino. “Crediamo che i cambiamenti miglioreranno sensibilmente la situazione nel paese: troppo a lungo l’Armenia ha avuto un sistema giudiziario controllato dal governo, e il nostro compito è invece garantirne l’indipendenza nell’interesse dei cittadini”, ha detto il premier, ringraziando ufficialmente l’Unione europea per il sostegno al processo di riforma in corso nel paese caucasico. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..