SPECIALE ENERGIA
 
Speciale energia: Spagna, Sevilla lascia presidenza di Red Eléctrica
 
 
Madrid, 28 gen 14:15 - (Agenzia Nova) - L'attuale presidente di Red Eléctrica (Ree), Jordi Sevilla, presenterà oggi le sue dimissioni al consiglio di amministrazione dell'azienda a causa delle discrepanze con l'attuale vicepresidente e ministro della Transizione ecologica, Teresa Ribera. Il rapporti tra i due sono diventati più tesi a causa dell'interferenza del ministro nelle attività della società privata, come nell'acquisto di Hispasat. Ci sono stati anche degli attriti dopo le critiche di Sevilla ai tagli sulle remunerazioni del trasporto elettrico volute dalla commissione nazionale dei mercati e della concorrenza (Cnmc). Sevilla è diventato presidente di Ree il 31 luglio 2018, poco dopo l'arrivo di Pedro Sánchez a La Moncloa, sostituendo José Folgado, messo in carica dal Partito popolare (Pp). (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..