SAHEL
 
Sahel: ministro Difesa Francia, il ritiro delle forze Usa limiterebbe effetti lotta contro il terrorismo
 
 
Washington, 27 gen 19:04 - (Agenzia Nova) - La riduzione del sostegno statunitense limiterebbe in modo serio l’efficacia della lotta contro il terrorismo portata avanti dalla Francia nel Sahel. Lo ha dichiarato il ministro della Difesa francese, Florence Parly, durante l’incontro avvenuto oggi a Washington con la controparte statunitense, Mark Esper. La Parly ha cercato di sollecitare Esper a non privare la Francia di un sostegno “essenziale” nella lotta portata avanti contro i jihadisti nel Sahel, nell’ambito dell’operazione Barkhane, dove attualmente sono impegnati 4.700 militari statunitensi. A tal proposito Esper ha detto che non è stata presa alcuna decisione. Il Pentagono si esprimerà sulla questione entro marzo e non è escluso che la decisione finale sia influenzata dalla campagna elettorale negli Stati Uniti e dalla volontà del presidente Usa Donald Trump di riportare in patria tutti i militari statunitensi. Washington fornisce sostegno dalle sue basi in Niger all’operazione Barkhane in termini di logistica, rifornimento di carburante aereo e soprattutto sorveglianza con droni dotati di un sistema di intercettazione delle comunicazioni in dotazione soltanto agli Stati Uniti.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..