ENERGIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Energia: presidente bielorusso Lukashenko, "cerchiamo alternative a petrolio russo" (2)
 
 
Minsk, 24 gen 12:27 - (Agenzia Nova) - In precedenza Lukashenko ha affermato che la Bielorussia proverà a procurarsi dalla Russia il 30-40 per cento del petrolio necessario per il paese. Allo stato attuale non esistono alternative effettive all’acquisto di petrolio dalla Russia, ha rilevato il presidente. “Dobbiamo però diversificare le importazioni, come già concordato in precedenza. Il nostro obiettivo è di ottenere il 30-40 per cento del petrolio dalla Federazione Russa. Dovremmo poi importare il 30 per cento del fabbisogno dai paesi del Baltico e un altro 30 per cento dall’Ucraina, tramite canali di approvvigionamento già testati”, ha aggiunto Lukashenko. Anche il Kazakhstan potrebbe fornire petrolio, nella visione del capo dello Stato, ma solo se la Russia sarà d’accordo in merito. Lukashenko ha poi messo in luce come “le condizioni economiche in cui ci troviamo costretti a lavorare stanno diventando più complicate”, a causa delle decisioni prese dalla Federazione Russa in materia fiscale. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..