UNGHERIA
 
Ungheria: ministro Esteri Szijjarto incontra omologo saudita al-Jubayr
 
 
Budapest, 24 gen 16:34 - (Agenzia Nova) - L'Ungheria ha un interesse alla riduzione delle tensioni in Medio Oriente. Lo ha detto il ministro degli Esteri ungherese, Peter Szijjarto, che ha ricevuto oggi a Budapest l'omologo saudita, Adel al Jubayr. L'agenzia di stampa "Mti" riporta che in conferenza stampa Szijjarto ha detto di aver discusso con il collega i rapporti bilaterali tra Budapest e Riad e di aver identificato aree su cui la posizione è condivisa. Tra di esse ci sono la questione migratoria e la lotta al terrorismo, ha detto il capo della diplomazia ungherese, aggiungendo che Budapest è categorica nell'affermare la necessità di impedire l'emergere di una nuova potenza nucleare. In merito ai migranti, Szijjarto ha sottolineato che si deve fornire assistenza umanitaria in loco per eliminare le cause dei flussi migratori alla radice e ha discusso con al Jubayr la possibilità di iniziative congiunte in tal senso. E' stata esplorata anche la possibilità di una cooperazione in materia di sviluppo infrastrutturale nel settore della gestione idrica in Arabia Saudita. Il ministro ha poi richiamato l'apertura di una linea di credito da 600 milioni di euro da parte dell'Eximbank ungherese per promuovere la cooperazione economica bilaterale. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..