SLOVENIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Slovenia: governo contrario a ulteriori garanzie per cessione Nova ljubljanska banka (2)
 
 
Lubiana, 30 mag 2017 11:59 - (Agenzia Nova) - I rischi derivano dai depositi dei risparmiatori croati in Ljubljanska banka (Lb), la banca da cui è nata la Nlb. Nova ljubljanska banka viene citata nei tribunali croati insieme a Lb per i depositi precedenti al 1991 che sono stati restituiti ai risparmiatori croati dallo stato di Zagabria, che ha poi autorizzato le banche commerciali croate a recuperarle in tribunale. Le passività potenziali sono stimate a circa 400 milioni di euro. Informazioni non ufficiali riferite dall’agenzia d’informazione “Sta”, indicano che una proposta della Ssh era che la Slovenia garantisse per eventuali passività derivanti da queste cause attraverso il Fondo di successione. Sempre secondo le fonti, il ministro delle Finanze Mateja Vranicar Erman avrebbe sostenuto questa decisione e presentato le dimissioni quando la proposta non è stata accettata. Il primo ministro Miro Cerar ha continuato a bocciare l’iniziativa. (segue) (Lus)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..