FARNESINA
Mostra l'articolo per intero...
 
Farnesina: presentato rapporto Ance 2015, aumenta la presenza delle imprese italiane all’estero (4)
 
 
Roma, 05 ott 2015 15:14 - (Agenzia Nova) - Proprio in relazione all’importanza di investire nei paesi in via di sviluppo, Gentiloni ha sottolineato la centralità del continente africano per le imprese italiane. L’Africa è un continente che offre “grandi possibilità” che derivano da una “straordinaria crescita demografica, economica e civile”, possibilità che “chi ha uno sguardo rivolto al futuro deve tenere in grande considerazione”, ha detto il ministro. “L’Africa rappresenta oltre il 20 per cento del totale” del business fatto registrare dalle imprese edili italiane nel 2014, il che costituisce una “formidabile” base di partenza. “La domanda di infrastrutture e di urbanizzazione che caratterizza il mondo intero caratterizzerà in modo straordinario l’Africa. La competizione in quel continente è molto significativa, soprattutto per via della presenza cinese, ma per le imprese italiane c’è grande spazio e grandi possibilità, anche se non mancano i rischi”, ha detto Gentiloni, sottolineando che sono necessari “decine e decine di miliardi” di investimenti in infrastrutture ed energia nel continente. (segue) (Mam)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..