MOZAMBICO
Mostra l'articolo per intero...
 
Mozambico: presidente Nyusi giura per secondo mandato, “pace sarà la priorità assoluta” (2)
 
 
Maputo, 15 gen 14:29 - (Agenzia Nova) - Le elezioni generali del 15 ottobre sono state vinte nettamente dal Frelimo del presidente uscente Filipe Nyusi, rieletto per un secondo mandato alla guida del paese con il 73 per cento dei voti. Nelle scorse settimane la Corte costituzionale ha respinto per “mancanza di prove sufficienti” il ricorso della Resistenza nazionale mozambicana (Renamo), ex gruppo ribelle e principale partito dell’opposizione, che ha chiesto l’annullamento e la ripetizione del voto denunciando brogli elettorali. “Vogliamo che i risultati elettorali vengano annullati perché queste non sono state delle elezioni. Sono state una farsa, uno spettacolo circense”, aveva denunciato il portavoce di Renamo, Venancio Mondlane, nel presentare il ricorso presentato alla Corte costituzionale. Già in precedenza la Renamo aveva chiesto l’annullamento del voto delle elezioni accusando il governo di aver violato l’accordo di pace firmato ad agosto ricorrendo alla violenza e alle intimidazioni durante il processo elettorale. “Il Fronte di liberazione del Mozambico (Frelimo, il partito al potere) ha violato l'accordo di cessazione delle ostilità secondo cui non si dovrebbero commettere atti di violenza e intimidazione nel perseguimento di obiettivi politici”, si leggeva in una dichiarazione diffusa dalla Renamo subito dopo il voto. “Ci sono stati arresti arbitrari di funzionari ed elettori che hanno osato lamentarsi di non aver potuto esercitare il loro diritto di voto”, proseguiva la nota, chiedendo lo svolgimento di “nuove elezioni”. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..