LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: partito islamico algerino Msp sostiene la posizione di Algeri (2)
 
 
Algeri , 24 gen 14:30 - (Agenzia Nova) - I paesi partecipanti alla riunione di Algeri sulla Libia (Egitto, Sudan, Niger, Mali, Ciad, Tunisia e Germania) si oppongono all'intervento estero nel paese nord africano. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri algerino, Sabri Boukadoum, nel corso di una conferenza stampa al termine della riunione. "Abbiamo concluso un accordo sul rispetto dell'integrità territoriale del territorio libico e dell'autorità riconosciuta a livello internazionale", ovvero il governo di accordo nazionale di Tripoli, ha affermato il capo della diplomazia di Algeri. Una delle "principali ragioni di questa riunione è l'accettazione di un'autorità che venga riconosciuta da tutti i libici". Inoltre, i paesi partecipanti alla riunione di Algeri di oggi "rifiutano l'ingerenza straniera in Libia e qualsiasi intervento militare perché le precedenti azioni hanno complicato la situazione", ha proseguito Boukadoum. (segue) (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..