LIBIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libia: petroliera in viaggio verso l'Italia con 648 mila barili di greggio (2)
 
 
Tripoli, 15 nov 2016 15:46 - (Agenzia Nova) - Nei primi sei mesi dell'anno sono stati prodotti 108,5 milioni di barili di petrolio in Libia. Nonostante la crisi che investe il paese nord-africano, secondo i dati della Banca centrale libica, si è registrata comunque una media giornaliera di circa 600 mila barili al giorno. La compagnia che ha prodotto la maggiore quantità di greggio è stata la francese Total con 57,4 milioni di barili, seguita dagli impianti della Arabian Gulf Oil Compani (Agoco) libica, che ne ha prodotti 34 milioni di barili e che messi insieme arrivano quindi a 91 milioni. Segue la società Harouge Oil Operations che ha prodotto 8,7 milioni di barili, la Mellitah Oil & Gas dell’italiana Eni e della compagnia libica National Oil Compnay (Noc) con 7,8 milioni di barili e la Zueitina Oil Company con 300 mila barili. Infine la Repsol ha prodotto 70 mila barili di greggio, mentre l’ultima è la Waha Oil con 60 mila barili. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..