GOVERNO
 
Governo: Mulè (FI), incapace di mettere in campo politiche fiscali serie
 
 
Roma, 24 gen 10:57 - (Agenzia Nova) - Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, intervenendo a SkyTg24, a proposito del governo e della sua politica economica, ha affermato: "E' un esecutivo prigioniero delle proprie contraddizioni. Alla fine del 2020 il governo dovrà disinnescare altri 20 miliardi di clausole di salvaguardia e non potrà quindi insistere sull'ampliamento delle risorse destinate ad alcune riforme previste in questa finanziaria, in un Paese per giunta già ingessato che potrà crescere nella migliore delle ipotesi dello 0,4 per cento, un terzo rispetto alla media europea e quattro volte di meno rispetto a Paesi come la Spagna". Allo stato attuale, ha proseguito Mulè, "non si può avere alcun tipo di immaginazione sul futuro dell'Italia perché governata da partiti incapaci di mettere in campo delle politiche serie fiscali, di Stato sociale, di welfare e di crescita". (Rin)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..