ROMANIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Romania: principali banche straniere hanno ridotto del 40 per cento in sette anni loro esposizione nel paese (5)
 
 
Bucarest, 29 mag 2016 09:30 - (Agenzia Nova) - Il trend di riduzione delle esposizioni nel caso delle banche con capitale greco si è accentuato dal 2011. In sostanza, il grado del calo totale delle esposizioni è influenzato principalmente dalla riduzione delle leve finanziarie registrata dalle banche di proprietà greca. Nelle banche di proprietà austriaca e nelle altre banche straniere, la riduzione delle esposizioni è stata invece più temperata. Nei primi anni di crisi gli accordi successivi conclusi dalla Romania con il Fondo monetario internazionale e il progetto “Vienna Initiative”, teso appuntoa prevenire un fenomeno improvviso e disordinato di riduzione dell'esposizione delle banche straniere, sono riuscite a mantenere più a lungo gli stock di finanziamenti esterni per un valore di circa 20 miliardi di euro. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..