LIBANO-RUSSIA
Mostra l'articolo per intero...
 
Libano-Russia: ex premier Hariri incontrerà ministro Esteri Lavrov il 4 ottobre (4)
 
 
Beirut, 01 ott 2016 18:57 - (Agenzia Nova) - L'ex premier libanese ricorda inoltre che ''tre anni dopo, nel 2008, Hezbollah decise di occupare Beirut, e dopo molti anni di promesse circa il fatto che il suo vasto arsenale di provenienza iraniana, avesse il solo scopo di proteggere il Libano da Israele, si scopre che le sue armi erano rivolte contro il popolo libanese". Il premier ha sottolineato che "di recente, Hezbollah ha impedito l'elezione di un nuovo presidente in Libano e ha imposto una paralisi devastante sul governo del paese al fine di ricattare i cittadini ad accettare le sue richieste". "Nel frattempo, Hezbollah ha inviato migliaia di giovani libanesi a combattere e morire in Siria per difendere l'odioso regime di Bashar al Assad, il dittatore brutale condannato dalle Nazioni Unite e da tutto il mondo per aver causato la morte di almeno un quarto di milione del suo stesso popolo", ha osservato Hariri. Per l'ex premier libanese e leader del movimento politico Futuro, Assad ha creato il peggior problema dei profughi dalla Seconda guerra mondiale, spostando spietata milioni di persone verso i paesi vicini e l'Europa con l'aiuto dell'Iran, delle sue Guardie Rivoluzionarie, Hezbollah e le milizie sciite in Iraq e Afghanistan. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..